I BTC Bulls cercano di difendere il supporto chiave dopo il ritiro di 500 dollari durante la notte

L’azione di prezzo della BTC è stata piuttosto poco brillante dallo scorso fine settimana, con la moneta digitale che ha resistito agli attacchi del trading laterale. Come abbiamo discusso ieri, la principale moneta digitale del mondo sembrava essere in una fascia di fluttuazione, con una forte pressione di vendita che la riportava sotto i 19 mila dollari.

La coppia BTCUSD è attualmente scambiata ben al di sotto del livello di $19.000 dopo che i tori non sono riusciti di nuovo a sostenere i guadagni sopra la metà dei 19.000 dollari. Dalla sua candela giornaliera di ieri sera sopra i $19.150, il crypto di punta è scivolato sopra i $500 nelle sessioni di oggi, toccando i minimi di $18.650.

Fortunatamente per i tori, il supporto al livello di 18.600 dollari ha tenuto, con il risultato che BTC si è spostata ancora una volta più in alto verso nuovi massimi. Al momento della scrittura, BTC è scesa di circa l’1,4% al suo prezzo attuale di 18.865 dollari.

I tori e gli orsi hanno apparentemente raggiunto un’impasse, con entrambe le forze di mercato che lottano per ottenere un chiaro slancio in entrambe le direzioni.

Gli acquirenti sperano di avere il sopravvento nel determinare il trend dei Bitcoin a medio termine. Se i tori riusciranno a proteggere il supporto di 18.600 dollari, nei prossimi giorni potrebbe essere imminente un grave rialzo.

Il prezzo della BTC potrebbe aver bisogno di un „supporto vitale“ per salvare il suo trend di crescita

Il prezzo attuale di Bitcoin segna un notevole calo rispetto ai massimi di ieri, superiori ai 19.400 dollari. Questo livello è stato abbastanza significativo e ha innescato notevoli ritracci in più occasioni a causa dell’intensa pressione di vendita che esiste appena sotto i 19,5 mila dollari.

Mentre affrontava il selloff overnight di BTC, un analista ha sottolineato l’importanza che i tori mantengano un livello di supporto cruciale che gli orsi hanno tentato di cancellare.

TeddyCleps ha portato su Twitter per sottolineare l’importanza di una forte difesa del livello 18.600, che ha descritto come „supporto che ci sostiene nel supporto vitale“.

Ha osservato che se i tori non possono continuare a difendere questo livello fondamentale, BTC rischia di trovarsi di fronte a un guasto tecnico. In questo scenario ribassista, la moneta del re avrebbe bisogno di „supporto vitale“ per salvare il suo rally di più settimane e prevenire qualsiasi prolungato svantaggio che colpirebbe gli altcoin in modo particolarmente duro.

Il prezzo dell’ETH è inferiore a 600 dollari

ETH è sceso al di sotto del supporto di 585 dollari dopo il trading in un intervallo inferiore ai livelli di resistenza di 600 e 602 dollari per la maggior parte della giornata.

Prima dell’attuale correzione che ha portato la coppia ETHUSD al suo prezzo attuale di $573, l’altcoin si muoveva per lo più al di sopra del supporto di $585. Il secondo più grande è salito addirittura a 607 dollari prima di affrontare una resistenza intensa.

Questa azione di prezzo corrente indica che l’etere potrebbe prepararsi per il prossimo breakout, ma una chiusura sopra i 600 dollari è vitale per il prezzo dell’ETH per innescare questo aumento previsto.