L’etereum è lontano dal capovolgere il Bitcoin per il 36%.

L’Ethereum ha superato il Bitcoin nel volume giornaliero delle transazioni.

Il secondo più grande cripto è a solo il 36% di distanza dal sorpasso di BTC come valuta digitale più grande.

Molti partecipanti al mercato della crittovaluta, in particolare i tori dell’Etereum (ETH), ritengono che il secondo più grande crittografo supererà il Bitcoin (BTC) come la principale valuta crittografica del futuro. I dati condivisi da Messari martedì hanno mostrato che l’Ethereum ha superato il Bitcoin nel volume giornaliero delle transazioni, che è una delle metriche chiave utilizzate nel calcolo dell’indice Flippening dal Blockchain Center.

Anche se l’Ethereum ha già superato il Bitcoin in alcune metriche, la possibilità che il cripto superi il BTC sembra inverosimile – non nel prossimo futuro, almeno.

Ryan Watkins, un ricercatore di Messari, un fornitore di dati crittografici e di informazioni di mercato, ha condiviso un grafico martedì, confermando il picco del volume giornaliero delle transazioni dei PF. È indiscutibile che il numero di utenti sull’Ethereum sia in aumento, dato che la rete processa ora circa 12 miliardi di dollari di transazioni giornaliere. Dal grafico, si tratta di circa 3 milioni di dollari in più rispetto a quanto la rete Bitcoin elabora giornalmente.

Lo sviluppo può essere attribuito al crescente numero di utenti cripto nell’industria della finanza decentralizzata (DeFi), inclusa la crescita degli stablecoin in esecuzione sulla rete. Alcuni volumi di gettoni ERC-20 non sono stati inclusi nei dati per evitare il doppio conteggio da scambi decentralizzati (DEX).

Il volume giornaliero delle transazioni dell’Ethereum sta diventando parabolico.

Ora regola 12 miliardi di dollari di transazioni al giorno – 3 miliardi di dollari in più rispetto al Bitcoin.

Immagina di non essere rialzista $ETH. pic.twitter.com/3NfOz1ruiM
– Ryan Watkins (@RyanWatkins_) 19 gennaio 2021

Indice di flippening dell’etere al 63,5%.

L’indice Flippening attualmente è pari al 63,5%, il che significa che Ether è a circa il 36,5% di distanza dal sorpasso del Bitcoin come valuta digitale più grande. Oltre al volume delle transazioni, Blockchain Center utilizza altre importanti metriche come la capitalizzazione di mercato, il volume di trading, gli indirizzi attivi, il conteggio dei nodi, il conteggio delle transazioni, l’interesse di ricerca di Google e altri.

L’etere ha completamente superato il Bitcoin nel conteggio delle transazioni, la commissione totale delle transazioni. Il conteggio dei nodi si sta avvicinando al 94 per cento. Mentre molti tori dei PF credono nel Flippening, molti Bitcoiners sostengono che BTC continuerà a dominare il mercato.